maggio 15, 2010

Bello "lavorare" ai caraibi...

Il PM Antonio Ingroia, dopo che il Consiglio di Stato ha cancellato la sua nomina a procuratore aggiunto del capoluogo siciliano a causa della decisione "anomala" che non rispettava i criteri di selezione dei candidati presa dal CSM, ha di che consolarsi; lo stesso CSM, ha deliberato di inviarlo, insieme ad un collega, ad un corso di formazione ai caraibi.
Ma che bello! Il corso non si svolge a Cavedano al Lambro, ma ai caraibi! Trallallero trallallà!
Lo stesso PM ha saggiamente dichiarato "...enorme mole di lavoro sulle scrivanie, non possiamo correre il rischio che si subiscano ulteriori rallentamenti".
Siamo certi che un bel corso di formazione al sole caraibico, eliminerà il problema dell'enorme mole di lavoro che purtroppo si trova sulle scrivanie dei tribunali siciliani. Per fortuna che il CSM si occupa anche di queste cosette con la saggezza dovuta. Bene.

Nessun commento: