marzo 30, 2010

Dare i numeri

OK. I risultati delle regionali sono ormai chiari. La sinistra governava 11 regioni su 13; dopo queste amministrative, ne governera' 7. Per la matematica, questo fa una perdita di quattro regioni; ovvero una disfatta!
I pagliaccetti dei vari partiti e partitelli di sinistra, nonostante l'evidenza dei fatti, dichiarano di avere vinto, di avere "invertito la tendenza", e altre coglionate simili. Qui sorgono dei dubbi circa la causa delle loro dichiarazioni:
  • livello alcolemico elevato?
  • colpo di sole?
  • malattia mentale?
  • strane sostanze?
  • convinzione di parlare ad un popolo di dementi?
  • influenza da parte di alieni provenienti dal pianeta rosso?
  • lettura di un copione per uno spettacolo circense?
mistero... per fortuna che personaggi ti tale risma non sono al governo!

NOTA COMICA AGGIUNTIVA: leggo adesso (ore 1.34 am ora italiana) sulla Home Page del sito di Repubblica:" Partiti: il Pd tiene, il Pdl perde il 6% rispetto alle europee". Il quotidiano si conferma una nullita' giornalistica e una fabbrica di coglionate: come fanno a dire che il PD tiene? E che il Pdl perde rispetto alle europee, quando allora votava tutta Italia ed ora SOLO 13 regioni su 20? Anche loro mi sa tanto che hanno stappato troppe bottiglie (e con troppo anticipo!)

Nessun commento: