novembre 02, 2009

Meno uno

La brigatista rossa Diana Blefari si è suicidata in carcere. Bene. Una terrorista in meno da mantenere in carcere. Non provo nessuna compassione. Ovviamente qualche demente comunista ha detto che "se ne vanno le persone perbene e rimangono i potenti". Feccia, deiezioni umane, ecco quello che siete!

Nessun commento: