giugno 11, 2009

Dittatori e terroristi promossi a docenti universitari

Domani il dittatore Gheddafi parlera' alla Sapienza a Roma davanti ad una classe di studenti e docenti. Gheddafi il dittatore. Gheddafi il terrorista.
Ammesso che in un paese democratico tutti possono esprimere il loro parere, questo non vuole dire che esista il diritto ad insegnare in un ateneo. Ma il punto e': dove sono finiti i 67 docenti democratici (e ipocriti) che nel gennaio 2007 con una lettera pubblica indirizzata all'allora rettore della Sapienza, protestarono scandalizzati per l'invito fatto a Benedetto XVI di tenere un discorso all'innaugurazione dell'anno accademico?
L'ipocrisia di certi personaggi e' davvero nauseante. Il Santo Padre no, i dittatori si? Che schifo!

Nessun commento: