aprile 24, 2009

Tonino fa il "furbino"


Siamo alle solite. Apprendiamo dai quotidiani di ieri che Antonio Di Pietro, il Leader Maximo dell'IDV, Italia dei Valori (Immobiliari), ha fatto l'ennesima figuraccia; la faccia tosta proprio non gli manca. Proprio lui, il paladino della giustizia senza macchia e senza paura, si trincera dietro l'immunità concessagli dal Parlamento Europeo per difendersi da una sicura condanna per diffamazione. Mettiamo anche questa nel mazzo insieme alla presentazione nelle sue liste di candidati inquisiti, alla cooptazione di vari familiari nel suo partito, alla gestione familiare del finanziamento pubblico del suo partito, allo scandalo del figlio, eccetera. Il classico politichino che predica bene e razzola male. Peracottai e cioccolatai di tutt'Italia, unitevi! Ma a quali Valori farà riferimento il nome del suo partito?

Nessun commento: