gennaio 14, 2009

Stronzate Unite


Il Consiglio dei Diritti Umani dell’ONU ha condannato “con forza” Israele per l’operazione di autodifesa Piombo Fuso nella striscia di Gaza. Fino a qui non ci sarebbe da stupirsi: atto prevedibile da parte di quell’ente inutile, mangiasoldi e ipocrita che è l’ONU, capace solo di organizzare banchetti luculliani e chiacchiere inutili. C’è un altro piccolo particolare: il Consiglio dei Diritti Umani è formato da:
Arabia Saudita (dove c’è la tortura e la lapidazione per le adultere oltre ad altre sciocchezzuole del genere)
Cuba (dissidenti in carcere e tortura)
Cina (basta il nome)
Russia (dove tanto per citare una cosa, i giornalisti invisi a Putin, spariscono misteriosamente)
più altre mammolette che con i diritti umani non hanno nulla a che fare tipo: Angola, Bangladesh, Malesia, Nicaragua, Nigeria, Pakistan, Senegal, Zambia ed altri.
Si può essere più ipocriti di così? Questi paesi sarebbero i custodi ed i giudici in termini di diritti umani? Sarebbe come affidare la gestione di un asilo ad una associazione di pedofili.

2 commenti:

davide ha detto...

Caro Nice&Nasty,

condivido pienamente.

Ciao Davide

Snow White ha detto...

No shit Sherlock! Hear hear for freedom of speech for however long it may last.