gennaio 06, 2009

Memoria volatile


C'è chi continua a chiedere la tregua a Gaza. Forse lorsignori si sono ipocritamente dimenticati che la tregua era già in vigore. Forse lorsignori si sono ipocritamente dimenticati che la tregua è stata rotta innumerevoli volte dai palestinesi lanciando missili verso la popolazione civile israeliana.
Cosa doveva fare Israele? Continuare a fare il bersaglio? Trattare? Con chi, con i terroristi che ti sparano addosso? Dovevano forse continuare a porre l'altra guancia con chi persegue la distruzione dello stato ebraico?
Hamas non voleva e non vuole trattare. Hamas voleva e vuole la guerra, altrimenti non avrebbe continuato a lanciare migliaia di missili (forniti dall'Iran e da altri paladini della pace), ma avrebbe inviato uno straccio di mediatore senza qualche cosa che esplode. La guerra è un affare sporco, ma il responsabile, colui che l'ha voluta e cercata assiduamente, ne è responsabile. O si arrende o ne paga le conseguenze fino in fondo.

1 commento:

Snow White ha detto...

Cavolo, shocking!!!!